staging

Frattura alla tibia per inSec

ancora incerta la data del suo rientro

Large thumb featured image

L’organizzazione Star Horn Royal Club ha annunciato che al loro jungler, Choi ‘inSec’ In-seok, è stata diagnosticata una frattura alla tibia. Dopo lo sfortunato incidente a Chongqing, inSec è stato subito portato in ospedale, dove è stato visitato ed informato che bisognerà procedere chirurgicamente.


L’infortunio è avvenuto un giorno prima della Demacia Cup, durante le prove generali, dopo che diversi giocatori hanno saltato da una sporgenza  per arrivare al secondo piano perché non trovavano le scale.


L’organizzazione vuole offrirgli il miglior trattamento possibile, per questo tornerà a Shangai per l’operazione. I risultati dell’intervento determineranno la data del suo rientro alle competizioni, quindi non ci resta che aspettare e sperare.


Thumb 45

Per quanto riguarda le conseguenze che ha subito il suo team, gli Star Horn Royal Club hanno giocato e perso  i quarti di finale della Demacia Cup, contro i WE, con il jungler  Kang ‘Blank’ Sung-gu, degli Energy Pacemaker Carry


La sostituzione è stata permessa, nonostante il fatto che Blank abbia un contratto con un altro team, grazie alla clausola ACE la quale afferma che le squadre possono  prendere in prestito i giocatori nel caso in cui non possano schierare un roster completo.




Ivan 'Shizon' Poderico

Credits: thescoreesports.com