staging

I Liquid mandano Piglet in panchina!

Large thumb featured image

Cari fan dei Liquid,

è arrivata ieri la notizia della decisione, da parte dell'organizzazione, di lasciare Piglet in panchina per la week 5 delle LCS NA. Il sostituto, KeithmcBrief, farà parte del roster principale.


Peter Zhang, Head Coach del Team Liquid, ha dichiarato:


“Questa decisione non è stata fatta con leggerezza. Ci sono stati molti problemi durante gli allenamenti che hanno portato la squadra ad essere povera di dinamismo. Sia il nostro staff, che i giocatori si sono sforzati molto per migliorare la situazione, ma purtroppo non abbiamo ottenuto i progressi desiderati. Siamo consapevoli di come questa situazione non sia facile per Piglet e continueremo a fare tutto il possibile per risolvere questi problemi in modo che possa tornare in futuro alle LCS. Ma, allo stato attuale, questa decisione è presa nell'interessa della squadra.”


KeithmcBrief ha giocato la week 1 e ha portato i Liquid ad un buono start di 2-0, prima di lasciare la squadra per fare spazio a Piglet.


I Liquid hanno proseguito con un 2-4 con Piglet nella loro lineup di partenza. Un risultato del tutto insoddisfacente.


KeithmcBrief faceva parte, in precedenza, dei Curse Academy. È stato portato al team Liquid come sostituto nella week 1, per permettere a Piglet di risolvere i suoi problemi col visto.


Nelle due sue partite KeithmcBrief ha giocato bene, mostrando un buon KDA di 9/1/12 come Caitlyn e 6/1/11 come Kog'Maw contro il Team Impulse e i Counter Logic Gaming rispettivamente. Ma, c'è da dire, che molte di queste uccisioni e delle grandi giocate sono state prodotte dall'incredibile gioco in giungla di Dominate e dall'esperienza del support Xpecial.



Quando si sente che un campione del mondo della Season 3, imbattuto agli OGN Champions Winter della Season 2013, viene messo in panchina per un dilettante - quello che è stato eliminato nelle qualificazioni della scena Challenger - la reazione che genera è lo sgomento e ci si chiede il perché.


Sulla carta, Piglet è di gran lunga superiore a Keith.


Piglet, uno dei migliori ADC nella storia della scena orientale stava per essere accoppiato con Xpecial, uno dei migliori support nella storia della scena occidentale. Che cosa sarebbe potuto andare storto? Lo Stile testardo di Piglet sarebbe potuto essere ricambiato da Xpecial, che aveva dimostrato più e più volte che poteva funzionare con qualsiasi tipo di gioco del carry che lo affiancava.


Le prime settimane che Piglet ha giocato, dopo aver finalmente ottenuto il visto, sono state al massimo tiepide. I Liquid prima hanno cercato di placare il loro asso mettendolo a suo agio con l'iper carry Vayne, ma presto si sono resi conto che, mentre il campione potrebbe funzionare per Piglet, sicuramente non funziona nel meta corrente e nella squadra intorno a lui. Forse nel 2013 il pick di Vayne avrebbe funzionato, in un passato in cui uno o due giocatori potevano sempre trascinare il resto del team verso la vittoria, ma nel 2015 è necessario un team che lo supporti a 360° per vincere. Anche ora gli SK Telecom T1 lo stanno vedendo, con un risultato di solo 4-3 alla fine della prima metà dei Champions Korea, con il miglior giocatore nel mondo al timone.



Non c'è alcun dubbio che Piglet abbia una gran difficoltà ad adattarsi in America. È un giovane ragazzo che è venuto in un paese straniero in cui non ha alcuna reale comprensione della lingua. È passato dall'ambiente strutturato degli SK Telecom dove poteva stare vicino a sua madre, ad una squadra in transizione verso un nuovo marchio e dove si trova lontano dalla sua famiglia per la prima volta.


Il Team Liquid è attualmente al terzo posto nella classifica dell'LCS NA, con un risultato di 4-4.


Personalmente, penso che Piglet ha bisogno di tempo. Un sacco di tempo. Se Keith può mantenere ancora su il gioco, è bene che Piglet resti un sostituto e continui a far pratica per abituarsi a vivere e giocare negli Stati Uniti.


Così com'è ora, Piglet non è la risposta ai problemi dei Liquid. Lui e la sua squadra non sono sulla stessa lunghezza d'onda e Keith si inserisce meglio nella loro dinamica. Lo scenario da sogno sarebbe stato per Piglet di entrare e distruggere tutti, e per i Liquid di vincere la stagione primaverile dell'LCS NA, ma questo è il problema: è stato un sogno.


Sara 'Glemselens' Vitale

Credits: teamliquidpro.com, facebook.com/Pigletlol